Chi non perdona e chi dimentica

Ancora una volta gli animali furono presi da una vaga inquietudine. Mai trattare con gli essere umani (…) Non erano forse queste le principali decisioni approvate nella prima trionfante riunione? Tutti gli animali ricordavano, o almeno credevano di ricordare l’entusiastica approvazione di questi principi (G. Orwell, La fattoria degli animali)

.

Mi fanno paura le persone che non perdonano. Mi fanno più paura le persone che dimenticano troppo in fretta, senza evidenti motivi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...