La famiglia perfetta

“La donna paga il proprio debito con la vita non con quello che fa ma con quello che sopporta (…), con la sottomissione al marito, per il quale dovrebbe essere una compagna paziente e incoraggiante”.

È questo il passo di Schopenhauer citato da Alfred, uno dei protagonisti de Le correzioni di J. Franzen, in cui una coppia fa di tutto per rendere la propria famiglia PERFETTA.

Ma la famiglia perfetta non esiste. E se il prezzo fosse anche sopportare qualsiasi cosa per salvare l’apparenza, è meglio che non esista mai.

Foto di una turista francese al matrimonio di due amici.

3 pensieri riguardo “La famiglia perfetta”

  1. “Ma la famiglia perfetta non esiste. E se il prezzo fosse anche sopportare qualsiasi cosa per salvare l’apparenza, è meglio che non esista mai” (tua cit. Robi). A me piace tanto questo passo del tuo ragionamento. Hai detto bene! A mio modestissimo parere!!!!!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...