Anche se/Even if

Che cosa hai in testa? Anche se non sembra, anche se dico 'nulla' , un mondo intero. What's in your mind? Even if I say 'nothing', even if you can't see it, an entire world.

La finestra al sole a I 2 di via Venturi

L'unico libro nel quale il Cagliari è in Champions League! Intervista ironica quella de I 2 di Via Venturi su La finestra al sole. Potete vederla qui: youtu.be/gu3YZR7RVss

Il nostro accento.

Amo gli accenti. In Italia ne abbiamo tanti, e a me piace sentirli, riconoscerli. Anche nelle altre lingue. Mi piace scovare le differenze, anche minime all'interno di una stessa regione. L'accento ci caratterizza. Senza, la nostra voce sarebbe una bambola vuota senza personalità.

Il bambino interiore

Girl, where do you think you're going? (Lady Gaga, Joanne) Dove pensa di andare, quella piccola bambina dentro di noi? Dove vuole andare quel bimbo, coccolato o maltrattato, che siamo noi in un passato ormai evoluto? È il nostro bambino interiore, che ci portiamo sempre con noi. Lui crede nei primi sguardi, afferra le prime… Continue reading Il bambino interiore

Il tempo che si ferma in spiaggia

Cammino in un lungomare che sembra Miami, invece è il Poetto. Il sole che scende, il cielo che diventa rosa. Poi si sente uno stormo di fenicotteri in arrivo sulla sinistra. Attraversa il cielo in qualche secondo. E tutto si ferma: il tempo, le persone, tutte con il naso all'insù, il fiato sospeso, l'"oh" che… Continue reading Il tempo che si ferma in spiaggia

Chi è RPG?

Per andare e tornare dall'ufficio, ogni giorno, prendo la metro. Il mio posto preferito è quello finestrino, dal quale mi piace osservare i graffiti che scorrono per centinaia di metri (non certo chilometri, dato che la nostra metro fa un breve tragitto). Osservo i disegni, leggo le sigle e mi chiedo chi siano, i writer.… Continue reading Chi è RPG?

A Cagliari ci scambiamo la pelle (perchè siamo umani)

A Cagliari ci scambiamo la pelle perchè siamo umani, come direbbero Ermal Meta e Fabrizio Moro. Ho visto Cagliari convivere con diverse culture, anche se non si credeva possibile. Un quartiere, la Marina, sciogliersi ed essere ricompattato da italiani e stranieri. Ho visto Cagliari passare dal bianco e nero al colore. Ho visto piazze rianimate,… Continue reading A Cagliari ci scambiamo la pelle (perchè siamo umani)