Curare, curarsi. Delle persone.

“Ho fatto compagnia a Luca in infermeria, all'ora di italiano. È caduto in cortile, alla ricreazione e aveva il braccio che gli faceva male e si è gonfiato.” “E tu hai saltato l'ora di italiano per Luca?” chiede Donna. “È un mio amico.” “Anche se è un tuo amico, non devi saltare le ore in… Continue reading Curare, curarsi. Delle persone.