Il sole è prepotente

È proprio quando pensi che non ce la farai. Che è finita, che neppure la speranza ti sfiora. E' proprio allora che devi capire che il sole è prepotente più di ogni male. Che la luce si infila in ogni spiraglio, con la forza. E forse devi solo aprire la porta.

I giochi preferiti

Avendo un fratello praticamente coetaneo, avevo a disposizione una vasta gamma di giochi "femminili" e "maschili". Tra i miei preferiti c'era sicuramente Barbie. Non ho mai pensato che il suo fosse un corpo realistico, né ho mai invidiato i suoi capelli platino (negli anni 90,poi, erano proprio fluorescenti!). Mi piaceva giocarci perché era la protagonista… Continue reading I giochi preferiti

Il capolavoro di vita.

"Bisogna fare la propria vita, come si fa un'opera d'arte". (G. D'Annunzio, Il piacere) Ognuno di noi ha un'idea diversa del capolavoro che vuole fare della propria vita. Ci sono le vite neoclassiche, con il loro equilibrio di affetti, luoghi, lavori. Quelle cubiste, destrutturate, nel loro affascinante disordine. La mia è un quadro un po'… Continue reading Il capolavoro di vita.

Non smettiamo di cercare le risposte.

Siamo così abituati a non ricevere risposta che sembra normale. Ai messaggi, ai gesti, alla vita. E invece, se lo vogliamo, non possiamo smettere di cercarla. Che sia pure un silenzio.

La città geniale.

"Se non c'è amore, non solo inaridisce la vita delle persona ma anche quella delle città" (Elena Ferrante, L'amica geniale, Edizioni E/O). In attesa della serie tv, che aspetto con trepidazione, vi segnalo un mio contributo alla rivista giuridica internazionale The Cardozo Electronic Law Bulletin, in cui si analizzano alcuni aspetti delle moderne città partendo… Continue reading La città geniale.

Siamo vecchio e nuovo

Siamo i nostri nonni e i nostri geni unici, formati soltanto nel nostro organismo. Nel nostro sangue scorre la storia ma anche il futuro che costruiremo. Siamo vecchio e nuovo. Come accostare le mattonelle lucide di un vecchio bagno degli anni Ottanta all'ultima collezione di smalti.

Il bambino interiore

Girl, where do you think you're going? (Lady Gaga, Joanne) Dove pensa di andare, quella piccola bambina dentro di noi? Dove vuole andare quel bimbo, coccolato o maltrattato, che siamo noi in un passato ormai evoluto? È il nostro bambino interiore, che ci portiamo sempre con noi. Lui crede nei primi sguardi, afferra le prime… Continue reading Il bambino interiore